Ci sono Controindicazioni?

faccette dentali controindicazioni

In molti si chiedono quali sono le controindicazioni quando si apprestano a fare la scelta di applicare le faccette dentali Lumineers sui propri denti per avere un sorriso perfetto.

Non ci sono controindicazioni

Vediamo in dettaglio le caratteristiche di queste rivoluzionarie faccette:

  • Garanzia di 10 anni ma la reale durata è decisamente superiore
  • Resistenza pari a 216 MPa
  • Sono realizzate in materiali innovativi: ceramica feldespatica arricchita di nano cristalli di leucite
  • Permettono il posizionamento senza alterare lo smalto dei denti naturali
  • Versatilità: è possibile usarle per numerosi trattamenti come ad esempio denti consumati da bruxismo, denti fratturati, denti con macchie di tetracicline, denti disallineati o storti
  • Sottilissime: si arriva a spessori di 0,2/0,3 millimetri
  • Grazie alla sottigliezza estrema è possibile correggere molti tipi di problemi dentali

Un trattamento reversibile

L’applicazione delle faccette Lumineers è reversibile e pertanto è possibile effettuare la rimozione delle faccette dentali e tornare alla dentatura naturale. Di norma le faccette vengono rimosse per essere sostituite dopo molti anni.

Si possono rimuovere

Di fatto essendo il processo reversibile non esistono controindicazioni all’applicazione delle faccette dentali Lumineers. Un elemento di attenta valutazione potrebbe essere il costo. La spesa da affrontare è importante pertanto è necessario rivolgersi ad un odontoiatra certificato, per farsi fare un preventivo e farsi fornire la garanzia al termine del lavoro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>